Notícias

7 luoghi del cinema di Roma

5, Março 2018

Disponibile in :   Italiano

Roma è considerata da tutti la città eterna, non solo per la sua importanza storica e archeologica, ma anche grazie al cinema, che ha esaltato questa città e i suoi luoghi, e li ha trasformati nei set di celebri film che hanno fatto la storia di questa nuova arte. Da Fellini a Scorsese, i registi che hanno scelto Roma sono tantissimi e tutti di grande valore.
Questi sono i 7 luoghi più emblematici dell’immagine di Roma che il cinema ci ha regalato.

1 - Fontana di Trevi La fontana di Trevi è la più grande fontana di Roma e non può non ricordare a tutti gli appassionati di cinema una memorabile scena de La dolce vita (1960) di Federico Fellini: la sensuale Anita Ekberg si ritrova di notte come per magia in una deserta Piazza di Trevi, entra nella fontana che risplende al chiaro di luna, e invita Marcello Mastroianni a seguirla con la celebre battuta “Marcello, come here!”.

2 - Via Veneto Anche la centralissima Via Veneto, tra piazza Barberini e Porta Pinciana, deve la sua fama cinematografica a Fellini e a La dolce vita. Tra i bar di questa via, soprattutto il Cafè de Paris, si aggirano le celebrità e i paparazzi a caccia di scoop fotografici.
Recentemente, come omaggio al film di Fellini, Paolo Sorrentino ha girato molte scene de La grande bellezza (2013) proprio qui. Una delle scene più famose è sicuramente quella della festa del protagonista Jep Gambardella, sulla terrazza di un palazzo che si trova appunto in via Veneto.

3 - Quartiere Coppedè Il quartiere Coppedè non è in realtà un vero quartiere, ma un complesso di edifici dall’architettura molto originale nel ricco quartiere Trieste, lungo via Tagliamento. Le nascita del Coppedè è fortemente ispirata al mondo del cinema, perché il suo creatore, l’architetto Gino Coppedè è anche lo scenografo del primo kolossal del cinema italiano: Cabiria (1914) di Giovanni Pastrone. Le monumentali sculture di questo film sono davvero simili a quelle presenti nelle facciate degli edifici del quartiere, che ha ancora oggi un’atmosfera molto inquietante. Infatti un maestro del cinema horror come Dario Argento ha girato proprio qui L’uccello dalle piume di cristallo (1970) e Inferno (1980).

4 - Pigneto Il quartiere Pigneto, nella zona Est di Roma, è diventato molto presente nel cinema italiano a partire dal dopo guerra grazie al neorealismo. Davanti a un palazzo di via Raimondo Montecuccoli, Roberto Rossellini ha girato la scena finale e più famosa di Roma città aperta (1945), quella dell’uccisione di Pia (interpretata da Anna Magnani), mentre corre dietro al camion dei nazisti che hanno catturato suo marito.
A via Fanfulla da Lodi, Pier Paolo Pasolini ha invece ambientato molte sequenze del suo primo film Accattone (1961), davanti al bar Necci, che oggi è diventato un locale molto di moda tra i giovani.

5 - Bocca della Verità La Bocca della Verità è un antico mascherone di marmo che si trova in una parete esterna della chiesa di Santa Maria in Cosmedin a Trastevere. Secondo la leggenda la Bocca riconosce i bugiardi e mangia la loro mano. Il film americano Vacanze romane (1954) ha fatto conoscere questa storia fuori dall’Italia con una famosissima scena tra Audrey Hepburn e Gregory Peck.

6 - Garbatella Nel film Caro diario (1993) il regista e attore Nanni Moretti va in giro per Roma su uno scooter per i quartieri della città che gli offrono numerosi spunti di riflessione. Il film si apre con una visita alla Garbatella, un zona molto popolare a Sud di Roma con dei palazzi caratteristici, che da qualche anno è diventata un quartiere di tendenza.

7 - Cinecittà Non possiamo non concludere con uno dei simboli del cinema italiano, il grande complesso dei teatri di posa di Cinecittà, soprannominata la “Hollywood del Tevere”, nel quartiere Don Bosco a est di Roma. Qui a partire dal 1936 all’interno dei set cinematografici costruiti da migliaia di esperti artigiani hanno preso vita numerosi capolavori del cinema mondiale, come Ben Hur (1959) di William Wyler, C’era una volta in America (1984) di Sergio Leone e Gangs of New York (2002) di Martin Scorsese. Dal 2011 è finalmente possibile visitare gli stabilimenti di Cinecittà grazie a un’interessante visita guidata, CinecittàSiMostra.

SCOPRI I NOSTRI CORSI Corsi di italiano per stranieri
Formazione insegnanti di italiano per stranieri e corsi DITALS


Ultime news dal sito

Le 7 piazze più belle di Roma

Le piazze a Roma sono davvero tante e importanti, abbiamo selezionato una lista delle 7 piazze più belle e interessanti della Capitale.

Descubra mais

I 7 migliori fiori di zucca di Roma

Il fiore di zucca fritto è un classico della cucina romana. Ecco una lista dei migliori locali dove mangiare un fiore di zucca a Roma.

Descubra mais

Degustação de vinhos romanos: uma experiência maravilhosa

A casa recebeu os estudantes para uma tarde de interação e, obviamente, degustação dos vinhos e das diversas outras iguarias produzidas na fazenda.

Descubra mais

Le 7 fontane più belle di Roma

Tra i monumenti più belli e importanti di Roma ci sono le sue numerose fontane. Abbiamo selezionato per voi una lista delle 7 fontane più belle di Roma.

Descubra mais

7 cose da vedere a Monti

Il rione Monti è un quartiere molto centrale di Roma, tra la stazione Termini e il Colosseo. Perdetevi nelle tantissime viuzze piene di negozi vintage e botteghe artigianali, e godetevi la nostra lista delle 7 cose da fare assolutamente a Monti.

Descubra mais

Le 7 migliori colazioni a Roma

È importante iniziare la giornata con una colazione di qualità, e se non abbiamo tempo di prepararci qualcosa a casa è indispensabile conoscere dei buoni bar. Ecco la nostra selezione dei 7 migliori locali di Roma per una colazione super!

Descubra mais